Lieti conversari

Vedo una mia ex vicina, ora sposata e trasferita altrove, nell’androne del mio palazzo con la sua bimba di pochi mesi. Mi avvicino per guardarla e…
Ego: "No che cucciola! ma è bellissima; quanti mesi ha?"
Vicina notoriamente svalvolata: "Ha quattro mesi."
Ego: "Complimenti, è davvero bellissima. Anche la più piccola di tua sorrella è troppo bellina, tra l’altro è identica a vostra madre."
Vicina notoriamente svalvolata: "Ma quanto mai- aggiunge piccatissima– quella ha tagliato la testa al padre! Non somiglia affatto a mia madre."
Ego( pensando che comunque non voleva essere un insulto): "Non so a me la ricorda molto, però può essere il marito di Ale non l’ho mai visto… Comunque tanti baci eh, ciao tesorino…"- allontanandosi benedicente.
Vicina: "E tu? Sei fidanzata?"
Ego: "Eh no! Nessuno me si pija, che ci vogliamo fare…"
Vicina: "MA ALMENO TI SEI LAUREATA?"
Ego: "Effettivamente quasi tre anni fa, ora devo sostenere l’esame d’avvocato…"
Vicina: "Vabbè dai, che è questo l’importante…"

Che poi con tutta la bambina in braccio mi sarei tolta una scarpa da ginnastica (che dopo due ore di palestra neanche doveva essere il massimo già solo a livello bio-hazzard) e gliela avrei tirata dietro.
Per la serie "Simpatia, simpatia canaglia…"
Annunci

Informazioni su SuperEgoVsMe

Una rampante partenopea di belle speranze. Sono una bloggheressa esaltata ed esaltante (?!), anche se ondivaga più di uno tsunami, che ricordo per tranquillità e piacevolezza. Cultrice del buono e del bello e della pazzia, perché si sa, similes cum similibus congregantur, riferendomi all'ultimo lemma. Wannabe critico enogastronomico e, pertanto, cagapalle mostruosa a tavola. Sono l'incubo di ogni maitre che crede che il Cordon Bleu sia solo un prodotto Findus. Innamorata pazza di un uomo magnifico. Perennemente in lotta vs personalità borderline. Proprio ora che sono venuta a capo della mia. Suprematizzante, as u'll see. Volevo essere una blogstar, poi sono stata folgorata sulla via di Montecarlo da un certo Pocacola ed ho capito di dover essere una SuperFigaMegaGiga (trademark). Il prossimo passo che mi divide dalla conquista del mondo è diventare una twit-star. Seguimi e likami ovunque: mi troverai qui e lì nel magma del web. Sono riconoscibilissima: le mie cazzate hanno il marchio di fabbrica.
Questa voce è stata pubblicata in essere bionda. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Lieti conversari

  1. sevia ha detto:

    lo so com’è.

  2. superegovsme ha detto:

    e me lo spieghi allora…
    sigh sob!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...