Bella Freddy… (grazie Brian)

Queste sono gran parte delle parole della canzone dei Queen "Too much love will kill you", l’album in cui erano contenute, ha fatto storcere il naso a moltissimi fan dei Queen ma per me "Made in heaven" fu un Cd bellissimo, che tutt’ora mi ricorda la mia prima adolescenza, il Fratellino (tra l’altro grande inteditore di musica e da sempre amante dei Queen, amava "Let me live") e una mia folle amichetta che riamne tale anche se non ci vediamo mai: la sorellina mia e della Sys, nostra compagna di banco per tutto il Liceo.
"Too much love will kill you" mi piacque da subito ma rileggere la parole adesso ,e capire quanto sono FOTTUTAMENTE vere, è bello e fa male da morire!

I’m just the pieces of the man I used to be
Too many bitter tears are raining down on me

I’m far away from home
And I’ve been facing this alone for much too long
I feel like no-one ever told the truth to me
About growing up and what a struggle it would be

In my tangled state of mind
I’ve been looking back to find where I went wrong
Too much love will kill you
If you can’t make up your mind
You’re headed for disaster ‘cos you never read the signs
Too much love will kill you – every time (se spera non proprio every every)
I’m just the shadow of the man I used to be
And it seems like there’s no way out of this for me
How would it be if you were standing in my shoes
Can’t you see it’s impossible to choose
No there’s no making sense of it
Every way I go I have to lose (e beh daje magari questo no! almeno oggi che me sento gagliarda!)
Oh too much love will kill you
Just as sure as none at all
It’ll drain the power that’s in you
Make you plead and scream and crawl
And the pain will make you crazy
You’re the victim of your crime
…Too much love will kill you
It’ll make your life a lie
Yes too much love will kill you
And you won’t understand why
You’d give your life you’d sell your soul
But here it comes again

Too much love will kill you
In the end
In the end

Annunci

Informazioni su SuperEgoVsMe

Una rampante partenopea di belle speranze. Sono una bloggheressa esaltata ed esaltante (?!), anche se ondivaga più di uno tsunami, che ricordo per tranquillità e piacevolezza. Cultrice del buono e del bello e della pazzia, perché si sa, similes cum similibus congregantur, riferendomi all'ultimo lemma. Wannabe critico enogastronomico e, pertanto, cagapalle mostruosa a tavola. Sono l'incubo di ogni maitre che crede che il Cordon Bleu sia solo un prodotto Findus. Innamorata pazza di un uomo magnifico. Perennemente in lotta vs personalità borderline. Proprio ora che sono venuta a capo della mia. Suprematizzante, as u'll see. Volevo essere una blogstar, poi sono stata folgorata sulla via di Montecarlo da un certo Pocacola ed ho capito di dover essere una SuperFigaMegaGiga (trademark). Il prossimo passo che mi divide dalla conquista del mondo è diventare una twit-star. Seguimi e likami ovunque: mi troverai qui e lì nel magma del web. Sono riconoscibilissima: le mie cazzate hanno il marchio di fabbrica.
Questa voce è stata pubblicata in essere bionda. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...