Faccio un coming out!

Ebbene sì, "Alice nel paese dei quanti" me lo aveva consigliato il Sexy-Lawyer.
Io adoro che le persone che amo (amici, parenti, pseudoamori) mi consiglino libri, credo che un libro che ami parli di te più di mille parole; il non plus ultra è comprare libri insieme.
Del resto quando entro nelle librerie io cado quasi in catatonia, oltre alla tristissima circostanza che spendo forse più in libri che in vestiti, e per i vestiti diciamo che spendo parecchio…
Comunque, lui mi consigliò questo libro, che a suo giudizio avrebbe dovuto cambiare il mio modo di vedere la vita, anche se non mi resta ben chiaro in quale senso. A dire il vero del libro stesso mi diede una spiegazione che, avendolo letto, mi dà l’impressione che non è che poi l’avesse capito troppo bene ma, come dire, transeat
Dopo averlo acquistato (l’ho cercato in tutte le librerie della Penisola Sorrentina useless) gli ho mandato questo sms.
"C’è un anti-Sexy-lawyer che è sempre con me ma per lui provo ormai noia, vorrei Sexy-lawyer da odiare per 3/4 e per 1/4… ma tu, particella ostinata, conservi tenacemente il tuo momento. E io penso a quella linea che ti corruga lo sguardo, a quei polpastrelli cicciotti, al tuo modo di essere adorabilmente insopportabile."
Cioè ora ditemi: non meriterei di essere impalmata illico et immediate?!
E invece lo sventurato NON rispose… però se ci metti che non aveva capito il libro, ci sta pure che non ha capito il messaggio!!!

Informazioni su SuperEgoVsMe

Una rampante partenopea di belle speranze. Sono una bloggheressa esaltata ed esaltante (?!), anche se ondivaga più di uno tsunami, che ricordo per tranquillità e piacevolezza. Cultrice del buono e del bello e della pazzia, perché si sa, similes cum similibus congregantur, riferendomi all'ultimo lemma. Wannabe critico enogastronomico e, pertanto, cagapalle mostruosa a tavola. Sono l'incubo di ogni maitre che crede che il Cordon Bleu sia solo un prodotto Findus. Innamorata pazza di un uomo magnifico. Perennemente in lotta vs personalità borderline. Proprio ora che sono venuta a capo della mia. Suprematizzante, as u'll see. Volevo essere una blogstar, poi sono stata folgorata sulla via di Montecarlo da un certo Pocacola ed ho capito di dover essere una SuperFigaMegaGiga (trademark). Il prossimo passo che mi divide dalla conquista del mondo è diventare una twit-star. Seguimi e likami ovunque: mi troverai qui e lì nel magma del web. Sono riconoscibilissima: le mie cazzate hanno il marchio di fabbrica.
Questa voce è stata pubblicata in essere bionda, ex e altri criminali, versi senza rima. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Faccio un coming out!

  1. ginoelalfetta ha detto:

    Ma che cosa avrà questo Sexy-lawyer da affascinarti tanto! me lo devi proprio spiegare! quanto ai libri, proprio oggi volevo chiederti di consigliarmene uno… mi hai anticipata, cugi!

  2. superegovsme ha detto:

    eh eh guardati tutta la categoria oggi ho letto, vedrai… ti consiglio di certo Considera l’aragosta ma quello te lo posso prestare io! quanto al sexy lawyer eh, se lo vedessi…
    Mi fucileresti! e poi è di un’antipatia rara!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...