Che dire…

Beh… la serata è stata un po’ quella che è stata: sonno, stanzhezza, freddo e anche una certa noia: vedere alcune persone sempre costantemente uguali a se stesse a distanza di 5 anni, ferme nel loro metro quadro (uno, eh no, non parliamo di Versailles), mi ha un po’ depressa.
Poi ci son le robe che mi preoccupano, da "gran brava ragassa" quale sono, e che mi vengon proposte in continuazione: ma se io non ci potessi far niente?!
Poi però a ben pensarci aver ballato il flamenco sui i Maroon 2 di una certa personcina è stato più un bene che un male, anche se sul momento mi aveva lasciato una piccola amarezza. E poi rubare le caramelle ai bambini mi è sempre sembrata un’azione non dico bassa ma opinabile, quello sì.
Ma quando si è cagione del proprio male, lo si sottolinea, ci si prosterna, beh il mio "essere Ego" (it’s no easy, it’s no easy to be me, indeeed) m’impedisce di non infierire.
Una certa personcina (really charming, I’m afraid: brown eyed handsom man): "Mi ci vorrebbe un neuropsichiatra."
Ego (che Tweety è meno TROIA): "Dì pure a me, honey!"
Una certa personcina (clamans de profundiis "Homuncule cerebri accurri!"): "Ma tu non sei titolata…"
Ego: "Ieri sembrava andassi bene, A TAL UOPO…"- in onorem doctoris Sorellonis scappocchionae.
Una certa personcina: "Sì però sei pur sempre un avvocato e potresti usare contro di me tutto quello che dico… io piuttosto conosco un neuropsichiatra ma è infantile…"
Ego, sorridendo dolce e comprensiva: "Beh ma allora siamo a cavallo, è proprio ciò di cui necessitavamo, preso atto della tua completa inadeguatezza…"
Che simile esilarante discussione, ben più lunga che per amor patrio casso, anche perché poi senza gli occhiali porno rosa, le lentine viola e i biondi capelli che ammicano tutti insieme potrebbe sembrar davvero cattiva (e invece Sappiatelo su SuperEgovsMe Channel IO SONO UNO SPIRITELLO DEL BENE!), mi abbia scossa invece di PUMP MY EGO è proprio segnale che fossi stancherrima (o… ma non consideriamola, tale residuale e menagrama ipotesi ricostruttiva).
Lo vedete devo dormire (‘nfatti oggi 8 ore piene piene, e sarei rimasta a letto, sì, se domani metaforicamente non dovessi correre la Maratona di NY, per la quale oggi mi devo allenare… se non scrivo mille mila km di carte che me le allaccio a fare le scarpette domani?!)…
Però se ci penso bene, ma bene proprio però, non mi lamento.
Non mi lamento, no.
Effettivamente l’ho sfangata un’altra volta.

Annunci

Informazioni su SuperEgoVsMe

Una rampante partenopea di belle speranze. Sono una bloggheressa esaltata ed esaltante (?!), anche se ondivaga più di uno tsunami, che ricordo per tranquillità e piacevolezza. Cultrice del buono e del bello e della pazzia, perché si sa, similes cum similibus congregantur, riferendomi all'ultimo lemma. Wannabe critico enogastronomico e, pertanto, cagapalle mostruosa a tavola. Sono l'incubo di ogni maitre che crede che il Cordon Bleu sia solo un prodotto Findus. Innamorata pazza di un uomo magnifico. Perennemente in lotta vs personalità borderline. Proprio ora che sono venuta a capo della mia. Suprematizzante, as u'll see. Volevo essere una blogstar, poi sono stata folgorata sulla via di Montecarlo da un certo Pocacola ed ho capito di dover essere una SuperFigaMegaGiga (trademark). Il prossimo passo che mi divide dalla conquista del mondo è diventare una twit-star. Seguimi e likami ovunque: mi troverai qui e lì nel magma del web. Sono riconoscibilissima: le mie cazzate hanno il marchio di fabbrica.
Questa voce è stata pubblicata in amichette, essere bionda, ex e altri criminali. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...