Ma la canto meglissimo io!

Lo so che faccio uno scivolone musicale ma a me questa canzone ME piace!
E poi ieri sera suonava, suonava, suonava nella mia buffa testa e la stavo anche già postando: peccato, peccatissimo che si sia tutta evidenziata di giallo e l’abbia dovuta cancellare… sarò più fortunata oggi?
Vediamo.


Non so come riesco a riconoscerti dal suono del telefono, sei tu
.

No che non dormivo,
tu che cosa stai facendo?
Sto guardando la tv.
Vuoi che ti chiami più tardi
che forse adesso non ti va…
E parlami.
Certe volte ho come l’impressione
di dipendere dalla tua idea di me.
certe volte ho come l’impressione
di essere soltanto
quel che piace a te.
Non ti ricordi
l’altr’anno…
che non smettevi un attimo
di dirmelo.
Dai che magari vengo a prenderti più tardi,
andiamo dove vuoi senza pensieri,
senza più preoccupazioni
:
ci siamo solo noi.
E la vuoi smettere, ti sento dalla voce, (anche dalla chat, se è per qst!)
mi sembra di vederti,

vuoi provare a fidarti di me…
Non so ancora come riesci
a farmi fare sempre tutto quello che vuoi tu.
E non so più distinguere
se mi fai bene o male
io non ce la faccio più
ma quando ridi  (e come dire esiste anche un "apriti sesamo" imbattibile!)
il mondo
mi sembra tutto illogico, bellissimo.
Dai che magari vengo a prenderti più tardi,
andiamo dove vuoi.
Senza pensieri, senza più preoccupazioni:
ci siamo solo noi.
E la vuoi smettere, ti sento dalla voce,
mi sembra di vederti,
vuoi provare a fidarti di me…
Sì che magari ci vediamo questa sera,
vengo lì da te
e non mi servono milioni di parole
voglio dirti che
che non importa come sono fatti gli altri
tu sei come sei
io sto bene se…

Pure dalla canzone l’ho tolto…

Ne timeas!!

Mala bestia è questa mia, mal Jude mi capitò!
Annunci

Informazioni su SuperEgoVsMe

Una rampante partenopea di belle speranze. Sono una bloggheressa esaltata ed esaltante (?!), anche se ondivaga più di uno tsunami, che ricordo per tranquillità e piacevolezza. Cultrice del buono e del bello e della pazzia, perché si sa, similes cum similibus congregantur, riferendomi all'ultimo lemma. Wannabe critico enogastronomico e, pertanto, cagapalle mostruosa a tavola. Sono l'incubo di ogni maitre che crede che il Cordon Bleu sia solo un prodotto Findus. Innamorata pazza di un uomo magnifico. Perennemente in lotta vs personalità borderline. Proprio ora che sono venuta a capo della mia. Suprematizzante, as u'll see. Volevo essere una blogstar, poi sono stata folgorata sulla via di Montecarlo da un certo Pocacola ed ho capito di dover essere una SuperFigaMegaGiga (trademark). Il prossimo passo che mi divide dalla conquista del mondo è diventare una twit-star. Seguimi e likami ovunque: mi troverai qui e lì nel magma del web. Sono riconoscibilissima: le mie cazzate hanno il marchio di fabbrica.
Questa voce è stata pubblicata in essere bionda. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...