Demonissimo d’un facebook!

Mentre siamo tutti in spasmodica attesa dell'arrivo di "The social Network" – il film di David Fincher, tratto dal volume di Ben Mezrich "Miliardari per caso – L'invenzione di facebook: una storia di soldi, sesso, genio e tradimento" -,* ho potuto oggi scoprire una nuova mirabile app del nostro diavolo d'un network preferito.

Ecco, a dirla tutta, io feisbùc non lo amo più di tanto.
Ha delle enormi potenziali, è utilissimo in mille modi che persone molto più acute di me potrebbero spiegare e che, tra l'altro, già l'hanno fatto.
Ma a far da contraltare a tutto questo, fb presenta anche tante, tantissime pecche, tutto sommato davvero intollerabili, di cui la più macroscopica, a mio parere, è il continuo cambio di configurazioni, impostazioni, modo di visualizzazione, restrizioni privacy, e tante altre piccole cose, che davvero rendono molto esposta la sicurezza in rete.
Non apro la voragine sui contenuti che su facebook si possono trovare: da quelli semplicemente stucchevoli e naif a quelli molto preoccupanti e discutibili, perché, come sempre, in quel frangente non influisce il mezzo, quanto piuttosto l'intervento del prosumer**.
Tralasciando queste disquisizioni meramente filosofiche, la nuova "app" – perché se io non cito un po' di mondo Apple mi sento male – che ho scoperto oggi è la seguente.
Premettendo che non so se sia attiva su tutti i profili, aprendo il profilo di un mio carissimo amico, nella parte sinistra della sua pagina ho trovato (al di sotto di quelle opzioni come "guarda video", "guarda foto", "manda poke" etc), "vedi dettagli della tua amicizia con".
La fortuna ha voluto che questa scoperta la facessi con uno dei miei più cari amici, uno di quelli di cui, per paradosso non ho parlato tanto qui, per la mera circostanza che non ci si vede tanto.
Ecco vedendo tutta la nostra "storia" fb, io ho avuto una forte impressione.
Perché l'app è molto carina, davvero, è una cosa quasi emotional, almeno dal mio punto di vista, sempre molto seducibile da questo genere di cose. 
Eppure, "mi sono accorta in solo momento" che il mio amore per il mezzo internet che pure amo, e tanto, ve ne sarete resi conto, comunque sarà sempre limitato.
Ecco "l'amico mio" è per me persona importantissima.
Il nostro rapporto è francamente ineffabile, ed io, nel senso meno drammatico del termine, e senza volermi davvero tributare nessun onore (al max qualche onere), credo francamente di avergli cambiato la vita.
Quindi vedere "di noi due" solo quelle quattro cazzate (divertentissime sia detto, del resto le scrivo io!!) che ci si dice su fb mi ha fatto tenerezza, sì, ma anche rabbia, da un lato.
Ho capito fino in fondo come la vita sia davvero "out of there", non che avessi particolari perplessità al riguardo.
Ma, anche, ho inteso come possa essere pericoloso disconoscere questa realtà di fondo.
Internet è un mondo, bello, rutilante, attraente, in un certo senso anche meraviglioso, ma non può essere che un mero pallidissimo simulacro della vera vita.
Ecco la mia "vera vita" con Te, amico mio, è fatta delle ore tue con me al Policlinico; è fatta di un messaggio meraviglioso – purtroppo perso nella stupida memoria di un'altra trappola della contemporaneità (un cellulare) – scrittomi nell'unica volta che ho creduto di morire, sola, senza il mio unico amore; è fatta di abbracci lunghi "e languide carezze"; di pranzi a casa tua con Uanatan e Lucianina; è fatta dei miei improperi e della tua ferma dolcezza; è fatta di "uè, ecco, sparo una bomba: forse mi sono una minima fidanzata, ma una minima eh" e del tuo essere felice, incredibilmente, che ho avvertito anche da una chat.
so fucked indaco!Perché la Piri indaco – ora certified: "Dott.ssa Daniela Persico la sua aurea è indaco, al massimo violetta" – vuol dire empatia.
Ti voglio tanto bene, amico mio.

*Almeno io lo sono: sono davvero curiosissima e, in realtà, vorrei anche leggere il libro al più presto.
**Con il termine prosumer intendo qui quella caratteristica tipica del web 2.0, in forza della quale il fruitore non è più un semplice "consumatore" di contenuti tal quale, quanto, piuttosto, un creatore di contenuti egli stesso.

Annunci

Informazioni su SuperEgoVsMe

Una rampante partenopea di belle speranze. Sono una bloggheressa esaltata ed esaltante (?!), anche se ondivaga più di uno tsunami, che ricordo per tranquillità e piacevolezza. Cultrice del buono e del bello e della pazzia, perché si sa, similes cum similibus congregantur, riferendomi all'ultimo lemma. Wannabe critico enogastronomico e, pertanto, cagapalle mostruosa a tavola. Sono l'incubo di ogni maitre che crede che il Cordon Bleu sia solo un prodotto Findus. Innamorata pazza di un uomo magnifico. Perennemente in lotta vs personalità borderline. Proprio ora che sono venuta a capo della mia. Suprematizzante, as u'll see. Volevo essere una blogstar, poi sono stata folgorata sulla via di Montecarlo da un certo Pocacola ed ho capito di dover essere una SuperFigaMegaGiga (trademark). Il prossimo passo che mi divide dalla conquista del mondo è diventare una twit-star. Seguimi e likami ovunque: mi troverai qui e lì nel magma del web. Sono riconoscibilissima: le mie cazzate hanno il marchio di fabbrica.
Questa voce è stata pubblicata in cinefilia, diavolo dun feisbuc, essere bionda, essere mora, essere piri indaco, essere sfmg blogger. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Demonissimo d’un facebook!

  1. anonimo ha detto:

    ciuZs :*)

  2. Portia85 ha detto:

    ahahah d'accordissimo con te, fb purtroppo molto utile da alcuni punti di vista, ha anche tantissimi difetti e limiti tra cui spicca senza dubbio la riduzione dei rapporti interpersonali a 4 cavolate scritte in rete..
    un bacio darling!

  3. superegovsme ha detto:

    @Amico mio: ciuz a te!
    @Portia: infatti è proprio così, però se non altro noi grazie ad fb ci sentiamo quasi quotiens e non è male!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...