E ve lo dico…

Oggi, quattro novembre 2010 – bruttissima giornata perché sessantaquattro anni fa, nasceva il mio amato padre, che mi ha lasciata sei anni fa – io inizio ufficialmente ad aspettare il Natale.
E quando aspetto Natale io, sono dolori!
I'm dreaming for a pink Christmas…

Annunci

Informazioni su SuperEgoVsMe

Una rampante partenopea di belle speranze. Sono una bloggheressa esaltata ed esaltante (?!), anche se ondivaga più di uno tsunami, che ricordo per tranquillità e piacevolezza. Cultrice del buono e del bello e della pazzia, perché si sa, similes cum similibus congregantur, riferendomi all'ultimo lemma. Wannabe critico enogastronomico e, pertanto, cagapalle mostruosa a tavola. Sono l'incubo di ogni maitre che crede che il Cordon Bleu sia solo un prodotto Findus. Innamorata pazza di un uomo magnifico. Perennemente in lotta vs personalità borderline. Proprio ora che sono venuta a capo della mia. Suprematizzante, as u'll see. Volevo essere una blogstar, poi sono stata folgorata sulla via di Montecarlo da un certo Pocacola ed ho capito di dover essere una SuperFigaMegaGiga (trademark). Il prossimo passo che mi divide dalla conquista del mondo è diventare una twit-star. Seguimi e likami ovunque: mi troverai qui e lì nel magma del web. Sono riconoscibilissima: le mie cazzate hanno il marchio di fabbrica.
Questa voce è stata pubblicata in ma noi aspettiamo il natale semp. Contrassegna il permalink.

10 risposte a E ve lo dico…

  1. Mefisto1966 ha detto:

    dolore e attesa di festa. bella sintesi.

  2. pierthebear ha detto:

    un abbraccio strettissimo…..aspettando Natale…Pier

  3. superegovsme ha detto:

    @Mefisto: grazie, tanto più perché oramai è un pensiero molto radicato in me.
    @Fab: un abbraccione a te, amico mio.
    @Pier: beh, noi lo aspettiamo sempre, no?!

  4. PiladeK ha detto:

    La mancanza che mille lacrime e poi mille
    mai riusciranno a colmare
    il giorno del ricordo
    un abbraccio del colore del vento

  5. Scusiscende ha detto:

    Io durante le feste vado sempre in depressione e spesso i regali sono una delusione. Meno male che ci sono gli autoregali, quest'anno andrò di Ugg Baily buttons

  6. anonimo ha detto:

    doppio abbraccio!

  7. superegovsme ha detto:

    @Basileus: le tue parole fanno bene, come sei bravo tu a curare…
    @Scusi: nuoooooooo gli Ugg nuooooooooooo!!! cmq ti capisco con lo shopping compensativo, ah se ti capisco!
    @Perché non ti firmi, anche se forse so chi sei: famo anche triplo va! che è sta scarsità!

  8. anonimo ha detto:

    non mi so' firmato perche' sapevo che sapevi chi ero ;O) .

    abbraccio sestuplo con triplo moltiplicatore … ecco …. ;O)

  9. superegovsme ha detto:

    apperò il moltiplicatore, vedi che a ste finezze io, mezza umanista non ce arrivavo!!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...