There she goes, there she goes again…

Ci sono certe canzoni, certi luoghi, certe persone, certe frasi, che mi parleranno sempre di Te.
Note romantiche, ché Tu sei romantico.
Luoghi condivisi, ché la nostra vita, per tanti lunghi, importanti anni, è stata la "nostra vita", per l'appunto.
Certe persone, quelle che abbiamo conosciuto insieme, quelle che ancora frequentiamo e chiamiamo amici, quelle che oramai sono solo ricordi.
Certe frasi, ché ne abbiamo mille una di frasi dette insieme, che spesso ricordiamo e siamo ancora bambini, quei bambini che stavano sempre insieme.
E non so perché, ma quelle canzoni, quei luoghi, quelle persone, perfino quelle frasi se le pronuncio in tua assenza, mi fanno attraversare sempre una coltre di malinconia, di quieta tristezza.
E non so perché, ma sono proprio quei momenti, nei quali mi rendo conto di quanto ti appartenga, a farmi temere di non esserti più vicina.
E non so perché, ma temo sempre che la distanza fisica stia diventando anche una distanza emotiva.
Non vorrei, non vorrei proprio mai, che di Te, fratello mio, mi restassero solo certe canzoni, certi luoghi, certe persone, certe frasi.

Advertisements

Informazioni su SuperEgoVsMe

Una rampante partenopea di belle speranze. Sono una bloggheressa esaltata ed esaltante (?!), anche se ondivaga più di uno tsunami, che ricordo per tranquillità e piacevolezza. Cultrice del buono e del bello e della pazzia, perché si sa, similes cum similibus congregantur, riferendomi all'ultimo lemma. Wannabe critico enogastronomico e, pertanto, cagapalle mostruosa a tavola. Sono l'incubo di ogni maitre che crede che il Cordon Bleu sia solo un prodotto Findus. Innamorata pazza di un uomo magnifico. Perennemente in lotta vs personalità borderline. Proprio ora che sono venuta a capo della mia. Suprematizzante, as u'll see. Volevo essere una blogstar, poi sono stata folgorata sulla via di Montecarlo da un certo Pocacola ed ho capito di dover essere una SuperFigaMegaGiga (trademark). Il prossimo passo che mi divide dalla conquista del mondo è diventare una twit-star. Seguimi e likami ovunque: mi troverai qui e lì nel magma del web. Sono riconoscibilissima: le mie cazzate hanno il marchio di fabbrica.
Questa voce è stata pubblicata in il fratellino. Contrassegna il permalink.

12 risposte a There she goes, there she goes again…

  1. nonsodove ha detto:

    secondo me resterà molto di più 😉

  2. superegovsme ha detto:

    in realtà, lo so anche io che resterà molto di più, ma lo sai, nonso, come sono fatta, sono spesso preda delle mie "piccole paure"…

  3. lastthelost ha detto:

    Voler bene al proprio fratello èpiù che naturale,come anche la paura che crescendo ci si allontani.Spero  vivamente che tu e  tuo fratello siate sempre vicini ,anche nella vecchiaia.

  4. superegovsme ha detto:

    ti ringrazio dell'augurio, anche se il mio è un fratellino "putativo" nel senso che è un amico, non un fratello di sangue anche se, forse proprio per questo, ancora più amato.

  5. angeliss ha detto:

    che bel post, io non ho ne fratelli ne sorelle e neanche fratelli o sorelle amiche….bello quello che hai scritto

  6. superegovsme ha detto:

    Grazie Angeliss, cerco sempre di seguire i movimenti dei miei pensieri… il problema  e non restarni sopraffatti!

  7. ailacoinotna ha detto:

    Resterà sicuramente il legame di sangue… e quello non ci vuole molto a riscaldarlo.

  8. N3m0 ha detto:

    … E più sarò lontano e più sarò da te…

  9. superegovsme ha detto:

    @N3M0: eppure certe volte, più che le certezze mancano le abitudini…

  10. MisiaMisia ha detto:

    Mi hai fatto piangere…. Quella canzone è legata al ricordo del mio migliore amico ai tempi delle ragazzate.. e segretamente (per non rovinare quella bellissima amicizia)  anche la prima persona di cui mi sono innamorata.. Un giorno ne farò un racconto!… Baci Baci 

  11. superegovsme ha detto:

    alle volte mi sorprende quanto sia forte il potere di qualche nota…
    un bacio forte Misia, attendo il tuo racconto.

  12. redblog ha detto:

    The La's…. quanto tempo….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...