Werelse. conosce ragioni che la ragione non conosce.

Puntualizzazione: Werelse, si chiama Werelse. 

Non sono rintronata, vi voglio fare appuntare l'attenzione sul punto. 

C'è cioé è proprio Werelse., mica Werelse; Werelse, Werelse! o il sicuramente più idoneo Werelse?!.
No è Werelse., proprio Werelse. !

Che divino senso di perentorietà.
Che fondativo segnale di prepotenza.
Che imprescindibile imperativo categorico.

Werelse punto.
Come a dire, niente lo devi seguire, niente lo devi sapere, niente.

Ecco, appunto niente.
Che lemma idoneo a descrivere la situazione.

Niente, nulla, sentite come risuona bene nelle orecchie?
Werelsepunto-nulla-niente.

Sarebbe buono perfino per un mantra.
Werelsepunto-nulla-niente-niente-nulla-werelsepunto OM, OOOOM, OOOOOOOOM!

Perché per Voi, Topoloni belli – anzi Topolone, forse in questo caso – , io son davvero disposta a tutto e pur di essere sul pezzo, prima che il pezzo stesso nascesse, beh ho venduto l'anima al diavolo (Chiara Ferragni).
Ho donato la mia preziosa e-mail personale (avevo pensato di inserire quella dello studio, ma poi mi sono detta che Bisou poteva aversene a male; alle volte è così stupidamente irritabile, lui).
Mi sono infiltrata tra le follower di Andy, Chiara, Carolina come una sedicenne qualunque e… ora posso dirVi in semi-anticipo cosacribbiosiasaràsaràstato werelse.
Anzi Werelsepunto.

Ebbene il lancio, la deadline, giorno dell'apocalisse è fissato per martedì prossimo, allora la verità sarà rivelata.

Il mondo sarà pronto?
Boh.
Io sì. 
Chetelodicoafare!

Però, però, però anche ora posso dire che: "WERELSE is a concept brand bringing three international fashion bloggers together, pushing their creative talents and sharing their inspiration.

Seasons and trends are brushed aside and a platform has been created for limited edition products, all inspired and styled by Andy, Carolina and Chiara.

Based in a renovated loft in the creative heart of Milan, the WERELSE headquarters is where the girls bring their ideas and inspirations to life, and share them with the world.
"

Eh? Say what?

Ok è un concept brand. Chiarissimo. 

Un concept brand che veicola il talento creativo delle tre eroine, grazie alla condivisione delle loro ispirazioni.
Eh?

Dei trend e delle stagioni Werelsepunto, dall'alto della sua autocrazia se ne impippa, li brusha aside (marò quanto lo utilizzerò sto termine, grazie Chiarè) per ideare edizioni limitate di prodotti, tutti disegnati ed ispirati dalle tre moire, ops, blogger.

Nel cuore pulsante della Milano creativa sorge, si erge, si sviluppa il Werelsepunto headquarter (su cui ho già speso parole, ma una pernacchia, IMHO, ci sta sempre bene), dove le ragazze portano alla vita FJ? no le loro idee e le condividono con il mondo.
E qui casca l'asino: io almeno un entire, un whole world ce l'avrei buttato. 
La megalomania se non è megalomane che cos'è?

Ok, ora vado a stendermi un po' mi gira la testa.
Troppa la giuoia, troppo il ludibrio, troppa la felicità.

Quando mese prossimo salirò a Milano, perché sì, Milàn la gran Milàn I'm back again, spero di poterVi entrare nel Werelse headquarter.
Anche se, forse, Chiara, non sum digna.

Annunci

Informazioni su SuperEgoVsMe

Una rampante partenopea di belle speranze. Sono una bloggheressa esaltata ed esaltante (?!), anche se ondivaga più di uno tsunami, che ricordo per tranquillità e piacevolezza. Cultrice del buono e del bello e della pazzia, perché si sa, similes cum similibus congregantur, riferendomi all'ultimo lemma. Wannabe critico enogastronomico e, pertanto, cagapalle mostruosa a tavola. Sono l'incubo di ogni maitre che crede che il Cordon Bleu sia solo un prodotto Findus. Innamorata pazza di un uomo magnifico. Perennemente in lotta vs personalità borderline. Proprio ora che sono venuta a capo della mia. Suprematizzante, as u'll see. Volevo essere una blogstar, poi sono stata folgorata sulla via di Montecarlo da un certo Pocacola ed ho capito di dover essere una SuperFigaMegaGiga (trademark). Il prossimo passo che mi divide dalla conquista del mondo è diventare una twit-star. Seguimi e likami ovunque: mi troverai qui e lì nel magma del web. Sono riconoscibilissima: le mie cazzate hanno il marchio di fabbrica.
Questa voce è stata pubblicata in fashion blogger anche io. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Werelse. conosce ragioni che la ragione non conosce.

  1. pierthebear ha detto:

    leggi e rileggi…vai a capire cos'è Werelse?hahahah per fortuna c'è Google 😉 Ma Ego sei in un periodo di incontrollabileattivitàeuforica ma che ti succede;-) ciao Ego sei magnifica..Pier

    Ps: oggi guardavi il tg5..c'era Gino Sorbillo con la sua pizza per i parlamentari..grande!!! ciaoooo

  2. superegovsme ha detto:

    ehehehe il Tg5 non lo guardo per concetto!!! però lo sapevo dal suo faccialibro Gino è troppo un mito ha un'idea al secondo!
    Ps: mi credi che non lo so neanche io? sarà la primavera, ma non regge più la scusa no, nooooooo,
    ah già è pure autunno! ;.-)

  3. N3m0 ha detto:

    È più effervescente di un vivinC ❤

    😀

  4. Pingback: Chiara Ferragni promuove l’anoressia? | incontrollabilmente io

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...