Le fila del pensiero induttivo.

Vorrei conoscere l’inventore del sito avvocati.it e dargli un passionale bacio in bocca.
Senza di lui non calcolerei interessi, non farei precetti, non sommerei ITT, IPT e danno morale alle lesioni micropermanenti, non elaborerei liete fatture, con un solo rapido ed efficace click.
Senza di lui non sarei una praticante attenta.
Senza di lui non sarei la preziosa collaboratrice che sono.
Senza di lui quel negrerio di Bisou non mi chiamerebbe l’undici agosto per quantificare un danno biologico.
Emh un attimo, ma vaffanculova, Sig. Avvocati.it!!!
Advertisements

Informazioni su SuperEgoVsMe

Una rampante partenopea di belle speranze. Sono una bloggheressa esaltata ed esaltante (?!), anche se ondivaga più di uno tsunami, che ricordo per tranquillità e piacevolezza. Cultrice del buono e del bello e della pazzia, perché si sa, similes cum similibus congregantur, riferendomi all'ultimo lemma. Wannabe critico enogastronomico e, pertanto, cagapalle mostruosa a tavola. Sono l'incubo di ogni maitre che crede che il Cordon Bleu sia solo un prodotto Findus. Innamorata pazza di un uomo magnifico. Perennemente in lotta vs personalità borderline. Proprio ora che sono venuta a capo della mia. Suprematizzante, as u'll see. Volevo essere una blogstar, poi sono stata folgorata sulla via di Montecarlo da un certo Pocacola ed ho capito di dover essere una SuperFigaMegaGiga (trademark). Il prossimo passo che mi divide dalla conquista del mondo è diventare una twit-star. Seguimi e likami ovunque: mi troverai qui e lì nel magma del web. Sono riconoscibilissima: le mie cazzate hanno il marchio di fabbrica.
Questa voce è stata pubblicata in essere bionda. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Le fila del pensiero induttivo.

  1. lindeza ha detto:

    hehehe quest’incontro s’ha da fare, cara! ho paura di cosa potrebbe uscirne fuori, comunque!

  2. LEXDC ha detto:

    CONSOLATI, C’E’ CHI DEVE LAVORARE PER MOLTO MENO … EH EH!

  3. capehorn ha detto:

    Non per scavare nella ferita, ma reintrare obbligatoriamente dalle ferie il 13 agosto e lavorare la notte tra il 14 e il 15, quanto fà?

  4. SimplyMum ha detto:

    quanno ce vò ce vò 😀

  5. Brigant ha detto:

    eeeeeeeeeee
    però poi quando il cliente paga …
    Ciaoo :o)

  6. catedo ha detto:

    ….simpatica, lascio un salutoooo

  7. orematt ha detto:

    sostituiscilo con quello che ho messo io nel mio post odierno,riguarda i disrtibutori ,lungo i percorsi che devi fare dove la benzina costa meno ciao.

  8. iry50 ha detto:

    Tra avvocati un fan…. fa scintille.

    baci baci iry

  9. superegovsme ha detto:

    @lindeza: eheheheh effettivamente…
    @LEXDC: per molto meno non credo proprio…
    @capehorn: ad occhio direi tombola!!!
    @SimplyMum: assolutamente sì!
    @Brigant: ti assicuro che è un passaggio molto più periglioso di quello che può sembrare…
    @catedo: ciao!!! torna presto!!!
    @orematt: ok, la prossima volta che Bisou mi chiama gli parlerò dei punti della fidaty card. così di certo non disturberà più. Mai più 😉
    @iry50: baci baci a te!

  10. maubauis ha detto:

    cos’è un danno biologico???

  11. superegovsme ha detto:

    @maubauis: sfodererò con piacere tutta la mia “enorme” cultura giuridica!
    Il danno biologico è quello causato da una lesione all’integrità psicofisica della persona. La lesione deve poter essere individuabile tramite referto medico-chirurgico; il danno è risarcibile al di là della capacità o meno del soggetto offeso di produrre reddito. Quest’ultima indicazione è molto importante, poiché ab initio erano risarcibili solo le conseguenze emergenti sul piano del lucro cessante (ossia la perdita di capacità di guadagno) e su quello del danno emergente (insomma le spese causate dalla lesione in sé e per sé).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...